CAMPIONI

Un sogno che diventa realtà. I ragazzi dell’Under 13 scrivono una pagina storica della nostra società, conquistando il titolo provinciale di categoria dopo quasi 15 anni dall’ultimo successo.
Una cavalcata trionfale quella fatta dalla squadra di coach Sebastiano Costantini, arrivata imbattuta alle Final Four di Carbonera e meritata vincitrice del campionato.



Un trionfo che ha regalato emozioni, lacrime, sorrisi e gioie, come soltanto un’impresa sportiva sa regalare. Perchè i ragazzi moglianesi sono riusciti veramente a compiere un’impresa nella finale contro Montebelluna.



Infatti la tensione aveva giocato un brutto scherzetto e Montebelluna si portava sul 17-4 che sembrava già dirigere il trofeo verso i biancoverdi. Mogliano però ha pazienza, non si fa prendere dalla frenesia e dalla paura, nemmeno quando il canestro decide di sputare fuori qualsiasi cosa. All’intervallo il distacco è ridotto a due punti e si può cominciare a crederci.
Il terzo quarto però vede ancora una volta Montebelluna tentare la fuga: se il canestro per i biancoverdi sembra una vasca da bagno, per Prete e soci invece sembra la classica vaschetta dei pesci rossi alle giostre.




Mogliano rimane lì, e a cinque minuti dalla fine cambia marcia con le giocate di Greku e Zanus che danno la spallata che porta al sorpasso. Montebelluna si butta a capofitto nell’area avversaria, ma Mogliano regge e con Zanus realizza il libero decisivo. La tripla finale di spegne sul ferro, finisce 51-48I e può iniziare la festa biancoblù in campo e sulle tribune, fra abbracci, lacrime e tantissima soddisfazione.



Un plauso a coach Costantini, un 5 alto a tutti i ragazzi, e un grazie di cuore ai genitori che come sempre hanno accompagnato e sostenuto questi ragazzi per tutta la stagione.
Ora però c’è ancora da divertirsi: infatti andiamo a giocarci la fase regionale. E se l’appetito vien mangiando…

La dimensione originale è di 3229 × 1799 pixel

Lascia un commento